No Name Langhe Nebbiolo

La Vita…Quantità di solfitiScopri di più

Un vino senza nome, un gesto di protesta contro la burocrazia italiana nell’agricoltura

 

Nasce
Nelle migliori vigne, quelle che da sempre donano il Barolo più elegante e profumato: CANNUBI, FOSSATI, SAN PIETRO delle VIOLE, nel Comune di Barolo.

 

Cresce

Nelle botti più piccole (si fa per dire: 33ettolitri) della nostra cantina, quelle che riescono a esaltare l’eleganza del Nebbiolo, che, dopo almeno 3 anni di affinamento, diventerà Barolo.

 

Si Libera
Un vino senza nome. Un gesto di invito a riflettere sull’esagerata burocrazia che affligge il mondo del vino e dell’agricoltura italiana, da bere a prescindere dalle occasioni e alla temperatura che vi piace.

 

almeno -80% dei limiti consentiti dalla legge

 

Guarda il Certificato di Analisi della Solforosa
Cantina Borgogno
Annata 2011
Capacità 0,75 lt
Gradazione alcolica 14,5% vol
La zona di produzione Comune di Barolo (CN)
Vitigni Nebbiolo
Descrizione vigneto Cannubi, Fossati, San Pietro delle Viole. La lotta alle erbe infestanti è gestita solo con sfalci e lavorazioni del terreno
Allevamento e potatura Allevate a Guyot con una densità di 4.800 piante/ha. La fertilizzazione è curata solo con prodotti di matrice organica
Commento Un vino da bere… a prescindere le occasioni!

Guarda gli altri vini della cantina Borgogno »