Identità Golose 2014: all’indomani della decima edizione…

E’ calato il sipario sulla decima edizione di Identità Golose e noi di Vino Libero siamo davvero soddisfatti! Tre giorni di degustazioni, incontri e chiacchierate con un pubblico eccezionale di appassionati, esperti del settore e semplici curiosi che ci hanno motivato ancora di più a continuare sul percorso che abbiamo intrapreso per liberare il vino non solo da concimi chimici, erbicidi e troppi solfiti, ma anche dalle mode, dagli abbinamenti, dall’eccessiva burocrazia, soprattutto nel mondo dell’agricoltura.

 

A questo punto, perciò, pensiamo che sia arrivato il momento di porgere alcuni doverosi ringraziamenti: innanzitutto a Paolo Marchi e a tutto lo staff di Magenta Bureau che ogni anno ci dà e vi dà la possibilità di conoscere meglio l’affascinante mondo del cibo dell’alta cucina internazionale, raccontato di persona da alcuni dei migliori cuochi al mondo.

 

Un grazie speciale va anche a Sergio Capaldo e ai ragazzi de La Granda che non hanno smesso un minuto di far assaggiare al nostro stand le loro prelibatezze, primo fra tutti il Manzo-Bab, il primo kebab 100% italiano, 100% piemontese, fatto solo con carne bovina; e poi come dimenticare Moreno Cedroni che ha realizzato più di 450 geniali prelibatezze, abbinando i crudi di carne de La Granda e di pesce con l’Alta Langa di Fontanafredda; ed infine grazie ad Ugo Alciati e alla classe dello storico Vitello Tonnato del suo Ristorante Guido, la cui ricetta, che si tramanda ormai da più di tre generazioni, non smette di stupire.

 

Il prossimo grande appuntamento dove incontrarci è il Vinitaly, a Verona dal 6 al 9 aprile… Ma continuate a seguirci e a partecipare agli eventi organizzati dai nostri Fornitori in giro per l’Italia: sono il miglior modo per conoscerci meglio ed entrare a contatto con il mondo di Vino Libero! Nel frattempo, godetevi la gallery dell’evento!

 

Pubblicato il da Vino Libero in News, Vino Libero News